Riforma legge fallimentare: cosa c’è da sapere sulla moneta common

La riforma del sistema fallimentare, che estende la sua portata al concordato preventivo, e che apporta modifiche alla disciplina degli accordi di ristrutturazione dei debiti, ha un altro grande pregio che nei dibattiti e negli approfondimenti dei media è poco presente: l’introduzione di una moneta common. Il nuovo testo si propone il traguardo di mandare in soffitta la vecchia legge fallimentare. Il ministro della Giustizia Andrea Orlando ha definito la riforma del diritto fallimentare un testo di “portata epocale“. Fonte. Redazione Wall Street Italia